Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

  

Accedi con ForumConsumatori


Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 60146  Discussioni create: 39757  Messaggi inviati: 258960
Iniziata: oltre un anno fa   Ultimo aggiornamento: oltre un anno fa   Visite: 1114

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

la condotta illegale degli istituti bancari sulla questione anatocismo, perseguita per anni senza l'intervento delle autorità ci ha convinto della normalità di questa pratica e sottoposti non alla autorità costituita legalmente, vedi codice civile, ma interpretativa dell'Abi.

No mi voglio riallacciare al codice civile ma ad una sana interpretazione della questione vista dal punto di vista del ragioniere. Vorrei osare dire in punta di fioretto perche' la controparte degli istituti, salvo qualche legale Adusbef, non ha le idee molto chiare e ci sono sviluppi su sviluppi mossi dagli isitituti che prevedono attacchi alla forma.

Questo post nasce dalla lettura di un articolo sole24ore 28 giugno norme e tributi. per le banche torna l'anatocismo almeno su base annuale. la norma propone che il Circ stabilisca i criteri per la determinazione dell'applicazione dell'anatocismo almeno su base annua. Ecco dove mi scasca l'asino. Davo per assunto che gli interessi calcolati durante l'anno si capitalizzassero al 31 dicembre anche se mi rimaneva la teorica perplessità che gli interessi calcolati al 31 marzo non stessero alla pari con quelli calcolati al 30 settembre. Rimanvo altresi perlplesso da quella norma che autorizzava la capitalizzazione degli interessi alla data della scrittura con conseguente data di prescrizione. Un fumo terribile che copriva il tutto come le citazioni latine degli azzeccagarbugli in difficoltà. Ma leggendo questa proposta mi sorge la perplessità. L'articolo del codice civile proibisce la capitalizzazione degli interessi. Quindi questi o vengono richiesti e pagati oppure non possono mai produre altri interessi, nemmeno se vengono addebitati al 31 dicembre dove comunque sarebbero in disparità di capitalizzazione -31 marzo 30 giugno 30 settembre 31 dicembre. Secondo il codice civile dovrebbero sempre essere separati dalla parte capitale oppure pagati ( dopo 360 giorni dal calcolo, base annua di calcolo interesse. quindi il calcolo del 31 marzo andrebbe pagato il 31 marzo dell'anno successivo). Si e' parlato di strategie degli istituti ma cosa ne sappiamo di quando stia bollendo in pentola da parte dei ricorsi Adusbef e non ? A mio avviso l'articolo del Sole24 ore e' l'avviso di una attenzione su quanto sta succedendo e il tentativo di mettere una pezza alle storture di calcolo bancario che rischiano di costare care agli istituti.

Hannibalwww.palombarimotociclisti.it

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Data
Votazione
Non hai ancora votato! Vota ogni singolo contributo che ritieni utile o interessante e che sia ben scritto per permettere ai contenuti di qualità di salire in alto.
Vota ora facendo click sulle icone e vicino ogni domanda, commento o risposta

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

E' sicuro che le perplessità per questa pratica sono molte.

L’articolo del codice civile proibisce la capitalizzazione degli interessi. Quindi questi o ve

Perchè allora ad oggi viene ancora praticato?

Perchè c'è una delibera di febbraio 2000 del C.I.C.TR.?

Qualcuno ha mai attaccato questa delibera?

No.

Allora c'è qualcosa che non capisco.



Se sommate il T.A.N. al Tasso di Mora, tutti i mutui stipulati dagli italiani sono presuntivamente usurai, TUTTI, proprio TUTTI

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

diciamo che la capitalizzazione degli interessi anche a fine anno e' abusiva. che fino a quando qualcuno non prova a contestare valgono usi e consuetudini. Mi pare che il cictr non abbia potere legislativo anche se si cerca di delegargli una regolamentazione. quando provasse a regolamentare cozzerebbe contro il codice civile. nelle mie cause di anatocismo a dire il vero c'e' stato il ricalcolo degli interessi a favore degli istituti, ma solo al tasso legale e senza capitalizzazione.Hannibalwww.palombarimotociclisti.it

aggiungi un commento
aggiungi un commento


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK