Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

  

Accedi con ForumConsumatori


Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 60146  Discussioni create: 39757  Messaggi inviati: 258960
Iniziata: oltre un anno fa   Ultimo aggiornamento: oltre un anno fa   Visite: 20163

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Buonasera, stamane ho ricevuto una telefonata dalla mia banca Unicredit perchè "fuori fido" di 300€ su uno scoperto di 10.000€.

Ho una ditta individuale aperta nel 2001

Lo scoperto di conto che utilzzo da anni è stato per me in passato, una specie di anticipo fatture,ma da un paio di anni ....le fatture non ci sono più, e neanche la movimentazione del c/corrente, che però a causa gli interessi passivi e per il costo del conto stesso (18€ mese), continua ad andare puntualmente in "rosso" .

La domanda è semplice: il tasso di interesse che pago è anatocismo? Se si come posso chiedere indietro tutti gli interessi pagati per anni ? A chi mi posso rivolgere per un po'di aiuto ?

Grazie mille

P.s. Non ho 10.000€ per chiudere il c/c

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Data
Votazione
Non hai ancora votato! Vota ogni singolo contributo che ritieni utile o interessante e che sia ben scritto per permettere ai contenuti di qualità di salire in alto.
Vota ora facendo click sulle icone e vicino ogni domanda, commento o risposta
Pagina 1 di 4
Vai alla pagina [1 2 3 4]

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Ricominciamo. L'anatocismo è il calcolo degli interessi su altri interessi (dicasi "capitalizzati"), un tasso troppo alto, di interesse, può essere superiore alla soglia usuraia (l'anaticismo non c'entra nulla), conj implicazioni penali da chi lo applica. Allora di cosa stai parlando?, Del primo o del secondo? Tivoglio solo dire che la banca da te citata la + grande d'Italia ed una delle maggiori nel panorama europeo si mette nei guai per i tuoi 10.000,00 euro di fido? Ci hai mai pensato? Hai mai pensato di leggerti un po' la sezione "ANATOCISMO"? Stai dicendo che per le spese di 18europx12(mesi)= euro 216 l'anno la tua azienda si trova in difficoltà? Senti mi occupo di fidi alle imprese, potrei continuare all'infinito con i punti interrogativi, che faccio continuo?

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

D'accordo BancarioNonno,io personalmente condivito pienamente il tuo intervento,posso solo dirti che i clienti sono come le scarpe,finche' si lascia camminare alla larga tutto va bene,quando si entra in merito di dovere,cioe' il " DARE"vanno strette, ed allora che le banche sono cattive,vorrei dire a pierma,metterebbe a disposizione 10,000 euro all'anno per cosi poco,in tanti anni se ne servito per sua comodita' ed andava bene cosi,no, ora che va male non va bene,ma allora cosa c'entra l'anatocisma? Solo quando si va a rotoli! Io non continuo piu'...

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Ma veramente intervenite su ogni post con questa arroganza?

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

sono daccordo sono gia due interventi che leggo le risposte con questa arroganza scrivere per essere insultati

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Pagina 1 di 4
Vai alla pagina [1 2 3 4]


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK