Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

  

Accedi con ForumConsumatori


Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 59662  Discussioni create: 39720  Messaggi inviati: 258879
Iniziata: oltre un anno fa   Ultimo aggiornamento: oltre un anno fa   Visite: 7027

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Salve, avevo già scritto in passato qui (ottenendo ottime risposte) ma poi non avevo concluso ciò che volevo fare causa altri problemi che ho avuto.

Nel 2001 mio padre aveva stipulato una polizza vita a nome mio, poi lui è morto e me ne sono occupato io. Ho fatto il grande errorenel 2006 di dare ascolto ai rappresentanti Ina e ho trasformato la polizza che ha ora scadenza 2033. Già qualche anno fa avendo scritto qui che non potevo più versare e volevo liberarmi di Ina (a costo di perderci lo so) avevo smesso di versare e mandato la polizza in riduzione. L'utimo versamento l'ho effettuato nel 2010.

Quest'anno causa anche un certo bisogno di soldi avevo intenzione di riscattare ma da un mese Ina mi sta tempestando di telefonate (come nel caso dell'altra discussione aperta qui ieri "polizze ina congelate" ) in cui mi dicono che per chi ha mandato la polizza in riduzione vogliono metterla in un altro prodotto creato dopo la fusione di generali, che non devo metterci un euro, che è tutto gratis e che l'anno prossimo posso riscattare senza penali al contrario di quanto avrei ora.

Io ovviamente viste le esperienze precedenti sono scettico al riguardo e vorrei chiedervi gentilmente.

Annualmente mi arriva l'estratto conto della polizza: nella sezione "valori economici determinati sul totale dei versamenti effettuati" c'è la dicitura:

-valore di riscatto (al lordo dell'imposta e al netto di eventuali riscatti parziali erogati) 9300 euro circa. (dopo la trasformazione il totale dei versamenti effettuati è di 7000 euro circa, più i 4000 e qualcosa che avevo versato prima della trasformazione).

L'agente che mi ha chiamato in realtà (senza avere sottomano le cifre esatte) mi ha detto che non riscatterei 9300 ma meno per via delle altre penali e che invece facendo l'operazione che vogliono farmi fare ora già l'anno prossimo potrei riscattare riprendendomi i soldi che avevo versato. (e qui resto molto molto scettico soprattutto non capisco perchè questa tremenda insistenza per fare un "favore" a me, mi tempestano di chiamate....storia già vista in passato in cui ho sbagliato e mi sono lasciato fregare come un pollo).

Ciò che vorrei chiedervi gentilmente è:

-come faccio a sapere l'effettivo valore di riscatto? Pensavo che il valore espresso sull'estratto conto fosse quello definitivo e invece pare ci siano altre penali.

Guardando il contratto che ho alla voce riscatto parla solo di 8.51 da pagare (moltiplicate per le annualità mancanti). Leggendo in giro invece ho trovato che dovrei cercare le condizioni speciali di polizza...che io non e non ho mai avuto in mano (la documentazione che Ina mi ha fornito la ho tutta, non ho perso nulla e di questo sono sicuro) Ho dei prospetti informativi con delle simulazioni di versamenti e diversi interessi quello si ma oltre a quello e al contratto non ho altro....a cosa devo fare riferimento per trovare un valore di riscatto attendibile? All'estratto conto o c'è dell'altro?

-In secondo luogo: qualcuno sa qualcosa in più di questa operazione che continua a volermi proporre Ina? A me sembra tutto troppo facile come dicono loro che non devo versare più niente e che magicamente l'anno prossimo mi si annullano anche le penali se firmo il nuovo contratto...

Vi ringrazio in anticipo e se devo produrre della documentazione o darvi altre informazioni per avere una risposta più precisa posso farlo domani...grazie ancora.

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Data
Votazione
Non hai ancora votato! Vota ogni singolo contributo che ritieni utile o interessante e che sia ben scritto per permettere ai contenuti di qualità di salire in alto.
Vota ora facendo click sulle icone e vicino ogni domanda, commento o risposta
Pagina 5 di 7
Vai alla pagina [1 2 3 4 5 6 7]

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Grazie la tariffa della mia vecchia polizza è la 07set scadenza naturale 30/12/2028 e adesso mi hanno proposto di reinvestire il valore in riduzione cioè € 8119,20 nella polizza ANCORA PIU' FLESSIBILE 2015 questo è quanto mi scrive l'agente :

Il fatto che possa essere una polizza vita mista, con coperture assicurative….è facoltativo, infatti nella tua proposta sono non state inserite coperture di alcun tipo….e comunque lo vedresti poi nel contratto finale….libera però di optarle.

Gli eventuali premi ricorrenti sono espressamente facoltativi….e nella tua proposta non sono stati inseriti. Puoi fare versamenti volontari e sfruttare l’ ottima gestione GESAV…ma sono facoltativi e a costo zero !

Dopo un anno puoi riscattare senza costi o penalizzazione, etc… come ti si è spiegato, insomma non vi sono vincoli se non quelli dei 12 mesi dalla sottoscrizione .Il prodotto, senza falsa modestia commerciale è assolutamente valido.

Ti chiedo se conosci questa Polizza e se veramente non vado a perderci niente. Lui sostiene che lasciando la mia vecchia polizza in riduzione alla fine andrei comunque a perderci per le commissioni che verranno percepite alla fine e che sono in aumento.

Io vorrei pero' capirci meglio grazie

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Come ho già detto normalmente il capitale da reinvestire è uguale al valore di riscatto,e nessuno ha interesse a regalarti 419 euro,

Al riscatto questa polizza e penalizzata da una decurtazione del 6% che nel tempo si riduce fino a coincidere con il valore di riduzione.

Onestamente ti sconsiglio l'operazione,perchè mentre adesso hai una garanzia di rivalutazione minima del 2 % con la nuova 23 invece 0 tagliato.La retrocessione,cioè la quota di rendimento trattenuto dalla compagnia per questa polizza è del 1,2 % mentre per la 23 è del '1,3 %.Le gestioni sono identiche

Se il tuo consulente voleva il tuo bene alla stipula ti avrebbe dovuto consigliare una tariffa più conveniente di questa,

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Ti ringrazio a questo punto l'unica cosa da fare e attendere la scadenza o riscattare non ho capito pero' riscattando quanto effettivamente ci vado a perdere rispetto a quanto versato lui mi ha detto € 3000 ma non riesco a capire che calcolo ha fatto dall'estratto conto non si evince e i dettagli che ti posso dare sono questi:

capitale ridotto al lordo di eventuali riscatti € 4.490,42

capitale rivalutato derivante da trasformazione €3.896,22

tot. capitale rivalutato complessivmaente assicurato in caso di morte € 8119,20

Valore di riduzione € 8.119,20

Valore di riscatto € 7717,13

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Se c'è un capitale derivante da trasformazione vuol dire che questa polizza è derivata da un'altra polizza,e questo ha gia comportato una penalità infatti se vedi il versato della prima polizza troverai che è ben superiore al capitale derivato (quello che oggi è 3.896,22).

Praticamente tu hai 3896 che continueranno a rivalutarsi di almeno il 2 %,poi hai 4490 euro ridotti della nuova polizza per un totale di 8386,e non di 8119.A riscatto 7950.

Ti ho già detto che con il tempo la differenza fra riscatto e riduzione tende a scomparire.

Un'altra cosa che ti raccomando cambia consulente,perchè ti ha fatto perdere soldi sia con la trasformazione sia usando questa tariffa.

Lascia stare le cose come stanno,ogni hanno alla ricorrenza generali ti manda il rendiconto se non ti arriva tu richiedilo espressamente.

Infine per le somme versate devi fare la somma dei versamenti fatti sulla nuova con quelli fatti sulla vecchia che trovi in seconda pagina.

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Ti ringrazio ancora pensa che avro cambiato non so quanti consulenti e questo mi ha contatto lui in quanto mi aveva detto che ina essendo entrata in generali non voleva piu tenere polizze in riduzione e proponeva queste nuove polizze convenienti a suo dire non ho parole.

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Pagina 5 di 7
Vai alla pagina [1 2 3 4 5 6 7]


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK