Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

  

Accedi con ForumConsumatori


Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 60153  Discussioni create: 39758  Messaggi inviati: 258963
Iniziata: oltre un anno fa   Ultimo aggiornamento: oltre un anno fa   Visite: 3207

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Salve a tutti, mi chiamo Rosario e scrivo sul forum per condividere un'esperienza che può aiutare tutti i lettori. Un mese e mezzo fa ho acquistato (ero negli Stati Uniti per lavoro) un prodotto che si chiama SKIMPROT. Detto volgarmente un adesivo da applicare sulla carta di credito per proteggerla dallo skimming (furto dati da banda magnetica). Nonostante lì pare sia il prodotto del momento, ero un po' scettico. Spendo i miei 15 dollari e lo applico alla carta.

Dieci giorni fa ero con mio cognato ad un distributore di benzina. Ognuno fa rifornimento alla sua auto, ognuno paga con la propria carta (era un self24h).

Ieri mio cognato ha scoperto che il terminale di pagamento era contraffatto e ha perso 795 euro (skimming: gli hanno rubato i dati attraverso la banda magnetica!). La mia carta invece no. Quest'adesivo magico l'ha protetta per davvero!

Morale della favola: se riuscite a trovarla in Italia Vi consiglio di acquistarla. Oppure...state molto molto attenti anche quando fate benzina e pagate con la carta!

Io l'ho appena trovata e ordinata (in Italia) per 3 miei parenti e per mia moglie, ma non posso comunicarvelo (altrimenti violerei le norme del forum), costo 10 euro cad...

Credo sia un'esperienza importante la mia. Utile a tutti gli utenti.

Saluti,

Rosario

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Data
Votazione
Non hai ancora votato! Vota ogni singolo contributo che ritieni utile o interessante e che sia ben scritto per permettere ai contenuti di qualità di salire in alto.
Vota ora facendo click sulle icone e vicino ogni domanda, commento o risposta
Pagina 1 di 3
Vai alla pagina [1 2 3]

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

ho la strana sensazione che abbia buttato 15 dollari, ho letto il presunto funzionamento e mi pare na sòla. salutiHannibalwww.palombarimotociclisti.it

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Caro Hannibal, io ho raccontato un'esperienza. Stop. Sei libero di pensarla come vuoi. Però non credo di essere stato un fesso credulone. Ho acquistato un prodotto brevettato e certificato. Ti dirò di +. Io e mio cognato abbiamo fatto un test. Abbiamo preso la mia carta (con questo Skimprot) e abbiamo fatto un confronto con una prepagata a cui ho messo semplicemente del nastro isolante sottilissimo. Perchè volevamo capire se era la stessa cosa. Ebbene siamo andati allo sportello bancomat della Ns. filiale, c'era anche il direttore ed è rimasto scioccato. La carta di mio cognato (con il nastro isolante) è stata rifiutata. La mia invece è stata accettata ed ho potuto utilizzarla normalmente.

Poi se sono un credulone e ho preso una sola,...l'ha presa anche il direttore della banca, perchè credo lo stia ordinando anche lui.

:-)

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

non mastica molto di hardware. se fa una ricerca su internet trova la descrizione di come lavorerebbe quella striscietta adesiva. non e' una protezione. l'informazione tecnica in inglese dice che e' una striscia magnetica che invia un codice al lettore chiedendogli di usare un sistema di lettura sicuro. bah. le faccio presente che uno skimmer non fa altro che leggere le informazioni magnetiche contenute nella banda magnetica. e' semplicemente una replica del lettore originale. quello che legge il lettore lo legge lo skimmer. se la carta la legge il lettore la legge anche lo skimmer. e una volta replicata la carta lei ottiene una carta che invia il medesimi dati di quella originale.il nastro adesivo che protezione sarebbe? per la pioggia?. se lei usa una carta magnetica sarebbe opportuno che invece di spendere 15 dollari per la striscietta, che le ripeto a mio avviso non la protegge assolutamente dalla lettura. si dotasse di una carta con chip e codice. ha chiesto a suo cugino come gli hanno sottratto i 795 euro ? il direttore non le ha consigliato una carta con chip? bah.Hannibalwww.palombarimotociclisti.it

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Avete ragione tutti e due ... :)

L'adesivo blocca la banda magnetica per cui il lettore di carte e' costretto ad usare il chip ...

tutttavia questo funziona se e solo se il lettore e' in grado di leggere i chip , tempo fa un distributore mi rirfiuto' la carta "moderna" col chip ... accentandone una "antica " con solo banda magnetica .

Lo stesso effetto si puo' ottenere con il nastro adesivo di alluminio o di rame , con 10 euro se ne compra un rotolo e si coprono tutte le bande magnetiche che si vuole :)

Attenzione pero' ... la banda coperta non sara' leggibile da nessun lettore , quindi per " strisciare " la carta bisognera' togliere l'adesivo

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Pagina 1 di 3
Vai alla pagina [1 2 3]


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK