Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

  

Accedi con ForumConsumatori


Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 59685  Discussioni create: 39724  Messaggi inviati: 258882
Iniziata: oltre 3 anni fa   Ultimo aggiornamento: oltre 3 anni fa   Visite: 2157

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Buongiorno,

questa mattina (15 settembre 2014) ricevo un lettera (non raccomanda) da Roma Capitale. E' un avviso bonario del 4 luglio 2014 con cui sono invitato a saldare un mancato pagamento di una multa per sosta non regolamentare, risalente al gennaio 2012. Ovviamente "entro 30 giorni dal ricevimento della presente comunicazione".

Due sono i quesiti che sorgono inevitabili. Una riguardante la multa in sè, una riguardante questa seconda missiva ricevuta oggi.

1) Nel plico inviatomi questa mattina c'è in allegato una fotocopia di una "relazione di notifica", in cui il notificatore, all'epoca dei fatti, dichiarava di non aver potuto consegnare la contravvenzione perchè nessuno era presente in casa. Ma nella casella delle lettere non ho mai rinvenuto alcuna comunicazione in merito. Perchè quindi dover pagare una multa raddoppiata di cui non si è stati messi al corrente?

2) Viste le tempistiche fumose della seconda comunicazione ("entro un mese dalla ricezione della presente"), si rischia di pagare per poi ricevere una ulteriore cartella esattoriale fra qualche anno?

Grazie in anticipo a chiunque risponda alle mie perplessità.

Cordiali saluti

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Data
Votazione
Non hai ancora votato! Vota ogni singolo contributo che ritieni utile o interessante e che sia ben scritto per permettere ai contenuti di qualità di salire in alto.
Vota ora facendo click sulle icone e vicino ogni domanda, commento o risposta

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

a qualunque relata di notifica per notifica non consegnata deve seguire raccomandata con avviso di deposito.. se non vuole pagare e arriva una cartella esattoriale fa ricorso per mancata notifica. se vuole puo anche inviare adesso una richiesta di annullamento procedimento in autotutela per mancata regolare notifica. salutiHannibalwww.palombarimotociclisti.it

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Gentile Utente,

innanzitutto la ringrazio per la preziosa informazione. Vista la sua preparazione ne approfitto per un ulteriore chiarimento. Qualora gli organi competenti avessero inoltrato la raccomandata con avviso di deposito, ne avrebbero inviato fotocopia come avvenuto per la relata di notifica?

Grazie ancora.

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

non e' detto ma data la lettera e viste le precedenti esperienze qui postate potrei desumere che ci stanno provando avendo toppato nella completezza di una notifica. Ecco perche' suggerisco la richiesta di annullamento in autotutela alla quale puo fare seguire una telefonata per verificare se hanno la ricevuta della raccomandata. SalutiHannibalwww.palombarimotociclisti.it

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Grazie mille. E' stato chiarissimo. Mi muovo subito per la richiesta di annullamento. Saluti.

aggiungi un commento
aggiungi un commento


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK