Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

  

Accedi con ForumConsumatori


Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 59685  Discussioni create: 39724  Messaggi inviati: 258882
Iniziata: oltre un anno fa   Ultimo aggiornamento: oltre un anno fa   Visite: 11154

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Salve a tutti, spero di essere chiaro nella spiegazione, per cui ho cercato di fare uno schema che possa fare intuire in modo semplice il mio problema.

Mentre percorrevo un tratto di strada a doppia carreggiata di strada con senso unico di circolazionecon divisa da guard-rail, ed alla fine di esso posto un
segnale verticale con un cartello "DIREZIONE OBBLIGATORIA DRITTO" con integrato sotto un'ulteriore cartello "SOLO MEZZI PESANTI", inoltre proprio dove
finisce il guard-rail inizia una striscia longitudinale continua "segnale orizzontale".
Pare evidente che il segnale verticale dica che, i mezzi al di sotto dei 35 q.li posso svoltare a sx, mentre il segnale orizzontale dica non mi puoi
attraversare.
In praticala alla fine del guard-rail, mentre svoltavo a sinistra, venivo tamponato nella parte laterale posteriore sx della mia auto.

Chiamo i Carabinieri per i rilievi poichè il signore che mi ha tamponato non voleva ammettere la responsabilità.

Gli stessi Carabinieri fatti i rilievi, dopo circa 2 mesi elevano i verbali del CDS, al sottoscritto applicano l'art.40 comma 8, art. 146 comma 2 e art. 154
comma 3-8/B, ed oltre alla sanzione amministrativa mi decurtano 4 punti sulla patente, per l'altro signore non so cosa abbiano fatto.

In pratica mi dicono che io ho oltrepassato la linea longitudinale continua e non osservavo la massima prudenza nella svolta a sx.

Svolta effettuata con la massima prudenza inserendo il segnale luminoso di direzione come previsto dal codice.

Come potete notare dallo schema, è vero che vi è la linea longitudinale continua "segnaletica orizzontale", ma vi è un cartello di direzione obbligatoria con
integrato un'ulteriore cartello solo mezzi pesanti "segnaletica verticale".

In questo caso il segnale verticale è in contrasto con quello orizzontale.
Spulciando di qua e di la oltre all'art. 38 del codice della strada, ho trovato questo articolo che sembrerà paradossale
http://www.carabinieri.it/Internet/Cittadino/Consigli/EducazioneStradale/Parte+II_/La+segnaletica+stradale/ /> Faccio presente che sono in possesso dell'ordinanza della provincia regionale settore stradale, che autorizza l'affissione del cartello "SOLO MEZZI PESANTI"
autorizzando gli automezzi fino ai 35 q.li alla svolta a sx.


Con la segnaletica contrastante, chi ha ragione?
Che fare in questo caso?http://www.forumcodaconsp.altervista.org/download/file.php?mode=view&id=16 /> grazie in anticipo a chi voglia aiutarmi.

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Data
Votazione
Non hai ancora votato! Vota ogni singolo contributo che ritieni utile o interessante e che sia ben scritto per permettere ai contenuti di qualità di salire in alto.
Vota ora facendo click sulle icone e vicino ogni domanda, commento o risposta
Pagina 3 di 3
Vai alla pagina [1 2 3]

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Eccomi di nuovo qua, ho presentato ricorso al prefetto allegando tutto quello che serviva incluse foto e ordinanze varie.

Ho contattato l'ufficio addetto della prefettura, che mi ha convocato, poichè ho chiesto di essere sentito, inoltre mi hanno detto che i carabinieri hanno confermato i verbali emessi.

Spero proprio che il responsabile della prefettura che dovrà valutare la vicenda, abbia buon senso e sia in questo caso molto imparziale.

In pratica mi mettono con le spalle al muro, perchè se il ricorso dovesse essere rigettato, sono costretto ha procedere per vie legali, e in quel caso procedo come descritto nei post precedenti, faccio scattare la denuncia penale.

Voi cosa fareste?

grazie in anticipo per le vostre risposte se ci saranno.

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

bah, di penale ne vedo poco. l'eventuale querela di falso verso l'agente che ha rilevato erroneamente la situazione e' dovuta perche altrimenti vale la parola dello stesso contro la sua. tuttavia la querela e' bypassata dalle prove che lei produce ed il sig prefetto credo ne terrà conto. se non ricordo male la situazione, personalmente insisto che il segnale di prescrizione non autorizzava ne faceva supporre la possibilità della svolta a sinistra ma le auguro il successo. se il sig prefetto respinge puo ricorrere al gdp entro i 30 gg e successivamente se il gdp respinge puo ricorrere al tribunale ordinario. resta sempre poi la cassazione se non applicano correttamente la legge. SalutiHannibalwww.palombarimotociclisti.it

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Salve ecomi di nuovo qua, dopo circa un'anno ho effettuato una ricerca sul sistema SANA che qui di seguito riporto:

Verbale/Nota/Istanza 21/09/2013 Presentazione istanza 20/01/2014 Richiesta controdeduzioni 29/01/2014 Registrazione CONTRODEDUZIONI 02/04/2014 Convocazione audizione 02/04/2014 Notifica convocazione 22/04/2014 Verbale audizione 07/05/2014 ACCOGLIMENTO ricorso - Provvedimento IMPROCEDIBILITA`per acquisiz.agli atti CONTRODEDUZIONI prop.ARCHIVIAZIONE 26/08/2014 A fascicolo

A questo punto posso stare tranquillo,visto che oltre quello che riporta il sistema SANA"ACCOGLIMENTO RICORSO PROPOSTA ARCHIVIAZIONE" devo evidenziare che dalla data del 26/08/2014 ad oggi sono trascorsi + di 150 giorni termine ultimo per un'eventuale notifica di ingiunzione pagamento?

Spero di aver capito bene, e di aver vinto il ricorso.

Se qualcuno potesse confermare le mie deduzioni farebbe cosa gradita.

Buona serata e grazie in anticipo.

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

si capisce veramente poco perche' la lettura dice una cosa oppure il contrario. e' stato archiviato il ricorso per improcedibilità? Oppure accettatao il ricoso e archiviato il provvedimento? Dovrebbe chiedere in prefettura l'esito. A seguito del ricorso il sig Prefetto deve risponderle entro 180 gg se inviato direttamente a lui oppure entro 150 gg se inviato al comando che ha emesso la notifica. Il termine aumenta se lei ha chiesto audizione. Pare che il termine decorra dall'audizione del 7 maggio. Quindi se non riceve nulla il ricorso e' accettatto per silenzio assenso. Ma le consiglio una telefonata. salutiHannibalwww.palombarimotociclisti.it

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Pagina 3 di 3
Vai alla pagina [1 2 3]


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK