Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

  

Accedi con ForumConsumatori


Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 60151  Discussioni create: 39758  Messaggi inviati: 258963
Iniziata: oltre 2 anni fa   Ultimo aggiornamento: oltre 2 anni fa   Visite: 824

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Mi sono recato presso la mia agenzia della Cassa di Risparmio di Firenze, con cui intrattengo un conto corrente da circa 40 anni, per richiedere un finanziamento ed alla presentazione del preventivo ho notato che era presente la voce "polizza di assicurazione", ho chiesto se tale polizza era obbligatoria e mi sono sentito rispondere che era facoltativa ma che se non veniva accettata difficilmente avrei ottenuto il prestito. Alle mie rimostranze sul metodo di mettere la polizza "facoltativa" e poi in pratica renderla obbligatoria mi sono sentito rispondere che non dovevo dare retta a tutto ciò che si dice in televisione e che se parlavo della trasmissione "le iene" si sentiva personalmente offesa. Come si può costringere la banca a rendere effettivamente facolativa la polizza? E' assurdo tale tipo di comportamento da parte di una banca.

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Data
Votazione
Non hai ancora votato! Vota ogni singolo contributo che ritieni utile o interessante e che sia ben scritto per permettere ai contenuti di qualità di salire in alto.
Vota ora facendo click sulle icone e vicino ogni domanda, commento o risposta

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Si,remo hai ragione tutti abbiamo ragione ma questi oltre a tassi proibitivi ti impongono di fatto polizze ancora più onerose.

Se sei perfettamente pulito,ed hai un buon merito di credito ti fai il classico giretto.Se invece vuoi puoi fare lo stesso gioco sporco che fanno loro: sottoscrivere la polizza è poi recedere entro 30 gg.da quando ti viene comunicato per iscritto che la polizza è stata emessa.

PS.In quest'ultimo caso devi però stare attento che sulla proposta o sui moduli,non ci sia la clausola:

che il finanziamento viene concesso a quelle determinate condizioni per la presenza di coperture assicurative o altri vincoli

aggiungi un commento
aggiungi un commento


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK