Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

  

Accedi con ForumConsumatori


Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 59698  Discussioni create: 39725  Messaggi inviati: 258886
Iniziata: oltre un anno fa   Ultimo aggiornamento: oltre un anno fa   Visite: 2137

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Buongiorno a tutti, Scrivo per raccontare la mia assurda vicenda e per chiedere assistenza su cosa devo fare. Ho appreso solo ora di essere segnalato al Crif da una banca. Circa dieci anni fa, ho fatto da garante ad un amico che è andato in sofferenza ma poi, tramite un istituto di recupero crediti, abbiamo sanato tutto.
Qualche giorno fa ho chiesto un finanziamento ma mi è stato detto di avere questa segnalazione al Crif (Aprile 2014).
Siccome ignoravo a cosa si potesse riferire, in verità avevo addirittura pensato ad un furto di identità, ho richiesto un estratto della mia posizione: dopo un'attenta ed accurata analisi dei miei finanziamenti, conti, carte di credito, ecc. tutti regolarizzati correttamente sia nei tempi che nei modi, mi dice di avere una sofferenza da questa banca ma, al contrario di quanto fatto per le altre posizioni, non mi riporta ne le cifre e ne il motivo della sofferenza. La posizione a cui mi riferivo sopra, come dicevo, è stata sanata, in verità non ricordo se avessi aperto un conto corrente ma anche se così fosse, negli ultimi 10 anni non ho mai ricevuto una richiesta, un estratto conto, una semplice telefonata, lettera e tanto meno raccomandata che mi avvisasse di qualsivoglia mia sofferenza.
Atteso che è illegale una segnalazione al Crif senza avviso, e questo già mi garantisce la richiesta di cancellazione (vero?....), posso citare la banca per danni?
Grazie davvero a chiunque voglia aiutarmi !

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Non hai ancora votato! Vota ogni singolo contributo che ritieni utile o interessante e che sia ben scritto per permettere ai contenuti di qualità di salire in alto.
Vota ora facendo click sulle icone e vicino ogni domanda, commento o risposta


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK