Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

  

Accedi con ForumConsumatori


Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 57678  Discussioni create: 40082  Messaggi inviati: 258653
Iniziata: oltre un anno fa   Ultimo aggiornamento: 4 mesi fa   Visite: 2611
Documenti Cerca

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

alla scadenza di una cambiale che avevo dato in garanzia non potevo pagarla.. ho chiamato la societa che l aveva e mi ero accordato per una rateizzazione entro tre mesi in assegni la societa ha accettato ..ho pagato gli assegni ma la societa mi ha bancato la cambiale protestandola invece di richiamarla come daccordo...la loro giustificazione è stata che non hanno avuto il tempo tecnico e per un disguito con la banca... la cambiale scadeva il 24 aprile e io il 24 alle 10.30 gli ho portato gli assegni .... cosa posso fare a livello legale e spratutto mi conviene ... per togliere il protesto la societa vuole 122 euro per le spese e mi rilascia la liberatoria con la cambiale ....datemi un consglio per favore grazie

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

La cambiale è pagabile anche il giorno dopo la scadenza, inoltre una volta consegnata al P.U., ci sono altri diversi gg per pagarla, certo ridursi all'ultimo giorno.

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

l accordo era che io gli mandavo gli assegni e loro mi richiamavano la cambiale ... vorrei sapere se la cambiale puo essere richiamata il giorno della scadenza o i giorni dopo

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Sei stato leggero ad aver fiducia,in certi casi quando non si conosconole persone

aggiungi un commento
aggiungi un commento


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK