Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

  

Accedi con ForumConsumatori


Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 60147  Discussioni create: 39757  Messaggi inviati: 258962
Iniziata: oltre 3 anni fa   Ultimo aggiornamento: oltre 3 anni fa   Visite: 964

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

buona sera sono gianki di roma 60 anni ,devo avere circa 11000 € dal ministero di giustizia soldi dovuti in seguito ad una vertenza in quanto anni fà ero detenuto e lavoravo in carcere sottopagato ,adesso mi hanno scritto che per darmeli devono avere una liberatoria di equitalia ,adesso siccome ho parecchie cartelle di equitalia ed anche un pignoramento di 1/5 della casa di eredità mi chiedo se questi mi daranno i soldi,sono disoccupato con lo sfratto e chi più ne ha più ne metta ...se non mi danno i soldi per colpa di equitalia vado nei loro uffici con una tanica di benzina e mi accedno come una torcia...questi hanno stufato ,io avevo lavorato e non mi pagavano quello che mi spettava e dopo anni di processi ho vinto e adesso ecco che succede...qualcuno sà dirmi qualcosa a riguardo per favore ? a me questi soldi mi servono per forza o mi tocca tornare in galera un'altra volta...grazie

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Data
Votazione
Non hai ancora votato! Vota ogni singolo contributo che ritieni utile o interessante e che sia ben scritto per permettere ai contenuti di qualità di salire in alto.
Vota ora facendo click sulle icone e vicino ogni domanda, commento o risposta

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

al presente memo è stata data risposta da Dante87 nella sezione altri temi.

aggiungi un commento
aggiungi un commento


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK