Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

  

Accedi con ForumConsumatori


Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 60063  Discussioni create: 39750  Messaggi inviati: 258948
Iniziata: oltre 3 anni fa   Ultimo aggiornamento: oltre 3 anni fa   Visite: 2688

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Buongiorno, chiedo gentilmente informazioni relativamente alla mia situazione che vi spiego brevemente:

attualmente disoccupato vivo in un appartamento di cui ho attualmente la proprietà al 50% e l'altra quota del 50% appartiene a mio fratello (non residente) il quale ha necessità urgente di acquistare un appartamento con le agevolazioni prima casa, deve pertanto vendere o donare la sua quota di proprietà per poterne usufruire. Le possibilità sono due: o acquisto io la quota del 50% dell'appartamento, che diventa mio al 100% (prima casa) oppure l'acquisto viene fatto dalla mia fidanzata che già possiede una prima casa, quindi diventerebbe seconda casa con tutti i costi che ne conseguono.

Siccome io ho diversi debiti sia con equitalia che con altri creditori (finanziarie e utenze gas/luce) a cosa vado incontro nel caso in cui la casa venga intestata a me al 100%?? In questo caso sarebbe meglio intestarla alla mia fidanzata?? E, se sì, lo deve essere nella percentuale del 50% della proprietà oppure possiamo intestarla a me per il 40% e a lei per il 10% (ad esempio) per evitare pignoramenti ma pagare comunque meno tasse per la seconda casa???

Vi sarei veramente grato della cortese sollecitudine in quanto il rogito di mio fratello è a giorni....

Grazie.

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Data
Votazione
Non hai ancora votato! Vota ogni singolo contributo che ritieni utile o interessante e che sia ben scritto per permettere ai contenuti di qualità di salire in alto.
Vota ora facendo click sulle icone e vicino ogni domanda, commento o risposta
Pagina 1 di 6
Vai alla pagina [1 2 3 4 5 6]

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Nella problematica vanno considerati diversi aspetti fra loro non omogenei,per inquadrare meglio la questione,occorre preliminarmente rispondere a tre domande,la prima tuo fratello è in condizione di rilevare la tua quota,tu questa ragazza la sposerai e quando,tu è la ragazza avete un reddito certo.In attesa ti saluto,L'esposizione equit.+ debiti a quanto ammonta

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

mio fratello deve acquistare la prima casa, quindi per avere le agevolazioni prima casa deve disfarsi della prima.

probabilmente la sposerò ma non so quando

15 mila euro!

non abbiamo reddito certo/documentiabile al momento

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Aprima vista la soluzione potrebbe essere quella di mettere la casa sul mercato se il bene ha un mercato.Sareste tutti felici,contenti e senza debiti,per ripartire.Qualunque altra soluzione presenta aspetti negativi.

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Qualcosa mi sfugge del pensiero di Pollice, non solo per le "Posizioni invertite", come peraltro anche lo stesso Misky si domanda, quanto per il fatto che il "decreto del fare" del 2013 ha introdotto la regola che Equitalia non può pignorare la prima casa nella quale il debitore sia residente... Oltre a tutto, 15.ooo euro, in una città del nord come Bologna, sono al massimo il valore di un box pur venduto all'asta! Molto meno del 50% anche di un mono/bilocale già in uso al debitore.

Chiedo chiarimenti in proposito.

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Pagina 1 di 6
Vai alla pagina [1 2 3 4 5 6]


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK