Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

  

Accedi con ForumConsumatori


Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 60146  Discussioni create: 39757  Messaggi inviati: 258962
Iniziata: oltre un anno fa   Ultimo aggiornamento: oltre un anno fa   Visite: 59339

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Buongiorno,

avrei una questione da sottoporre: un amico è cointestatario di un libretto postale nominativo.

L'altro cointestatario è deceduto qualche mese fa: il mio amico, parente della persona deceduta di 4° grado, è andato da un notaio dove è stato appurato che gli eredi unici del libretto sono lui e le due sorelle. Non conosco bene i termini: so che il notaio, a dicembre, ha pubblicato il tutto per il tempo necessario (mi sembra um mese e mezzo).

In questa situazione i soldi del libretto sono unicamente tre fratelli ? Le tasse che dovranno pagare sono per l'intera cifra o solo per il 50% (visto che l'altro 50% dovrebbe essere del fratello cointestatario) ? Quest'ultimo potrebbe prelevare il tutto senza che venga pagata qualche tassa ? Scusate ma non conocendo la materia, forse non sono stato molto chiaro...

Grazie

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Data
Votazione
Non hai ancora votato! Vota ogni singolo contributo che ritieni utile o interessante e che sia ben scritto per permettere ai contenuti di qualità di salire in alto.
Vota ora facendo click sulle icone e vicino ogni domanda, commento o risposta
Pagina 1 di 13
Vai alla pagina [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10Successive : Ultima

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Si chiama successione, non so se l'attuale governo ha riammesso le tasse per la successione che il governo Berlusconi aveva abolito, in ogni caso, le divisioni vengono fatte in questo modo:

il 50% al cointestatario vivo, l'altro 50% agli eredi del defunto fino al 3° grado, quindi il tuo amico prenderà solo il 50% .Attualmente il tuo amico può prelevare tutto il suo 50% senza dover aspettare nessuna pratica.

Ma non ho capito bene però, le sorelle sono del tuo amico o del defunto? Se sono del tuo amico, come fanno ad essere uniche eredi (insieme al tuo amico) se sono parenti di 4° grado? I parenti fino al 3° grado dove sono?



Per quanto lunga possa essere la tempesta, prima o poi il sole dovrà pur splendere

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Scusa ma mi sono spiegato male ed ho omesso una parte importante.

Il mio amico ha 2 sorelle. Lui e le sorelle sono parenti di 4° grado, ma la persona defunta ha lasciato un testamento (già "verificato" dal notatio) dove dice che tutti i soldi del libretto di risparmio sono del mio amico e delle sue sorelle. I parenti fino al 3° grado non si sono mai visti o fatti sentire da anni...

Forse ora sono stato più preciso...

Grazie mille

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Prelevare tutto e poi dimenticarsi del libretto e lasciare che diventi dormiente?

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

sempre che alla posta non ci sia qualche talpa, certo potrebbero prendere tutto come leggittimi eredi in forza al testamento ma se qualche parente più prossimo venga a conoscenza del testamento lo potrebbe impugnare, ed ha tempo fino a 10 anni

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Pagina 1 di 13
Vai alla pagina [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10Successive : Ultima


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK