Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

  

Accedi con ForumConsumatori


Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 60146  Discussioni create: 39757  Messaggi inviati: 258962
Iniziata: oltre 3 anni fa   Ultimo aggiornamento: oltre 3 anni fa   Visite: 4489

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Buonasera,

appena iscritta e disorientata...sia per il forum che per l'argomento.

Mi trovo a decidere se una polizza con Aspecta del tipo "five strars security"stipulata nel dicembre del 2005 con un versamento annuo di 500 euro, è da poter riscattare o no, negli ultimi anni è stato molto faticoso onorarla, questo gennaio non è stata pagata ed in automatico è congelata ho chiesto il prospetto di riscatto e su 5460 euro versati ne otterrei 3080 euro ,senza sorprese dell'ultima ora...certo mi farebbero comodo, ma se penso che ne lascio quasi altrettanti faticosamente versati...vorrei sapere se aspetto qualche anno perdo meno soldi???Insomma la polizza fu stipulata da mio marito e dio non sono molto pratica...

Vi ringrazio per ogni chiarimento che possiate darmi.

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Data
Votazione
Non hai ancora votato! Vota ogni singolo contributo che ritieni utile o interessante e che sia ben scritto per permettere ai contenuti di qualità di salire in alto.
Vota ora facendo click sulle icone e vicino ogni domanda, commento o risposta
Pagina 1 di 14
Vai alla pagina [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10Successive : Ultima

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Questa polizza ha costi esorbitanti nei primi due anni ed ingiustificate penalizzasioni al riscatto,che vanno dallo 0,50 del valore delle quote allo 0,95,come a dire marcia o crepa.Si tratta pertanto di vedere non tanto gli otto anni trascorsi ma quelli che restano alla scadenza,per valutare il grado di penalizzazione.Dammi gli anni mancanti e ti faccio quattro conti.

In

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Grazie,è vero non l'ho scritto, si tratta di ben 30 anni,sono tentata di rientrare di 3000 euro che mi farebbero non poco comodo,ma l'idea di lasciarne quasi altrettanti...

grazie pollice

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Se quei solti non ti servono "da spendere" subito, a mio avviso pollice dovrebbe chiarirci un altro punto, che neppure io conosco bene: a prescindere dalle penali per uscire, il capitale immobilizzato ha un rendimento che possa definirsi tale? saranno comunque spiccioli, ma mettere 3000 euro in conto deposito al 2% e disponibilità immediata (il riscatto delle polizze richiede fino a 30 giorni senza interessi compensativi), permette comunque di recuperare buona parte del "regalo" fatto alla compagnia assicurativa, specialmente se si riesce a depositare anche qualcos'altro sul conto deposito.

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Ciao Gustavo, è proprio su questo tipo di ragionamenti che mi perdo e un parere competente che mi illustri in toto la situazione, potrebbe aiutarmi a prendere una decisione, non vorrei farmi tentare dall'avere subito ( nei 30 gg) i 3000 euro, avendo raggiunto invece, una situazione contrattuale favorevole a continuare un risparmio,ma diventa un discorso per il futuro ( come era stato alla stipula del contratto) ma negli anni le condizioni "del presente" sono mutate, ed " il futuro" sembra sempre più incerto, con la difficoltà quotidiana di affrontare il presente...

ciao e grazie

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Pagina 1 di 14
Vai alla pagina [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10Successive : Ultima


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK