Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

  

Accedi con ForumConsumatori


Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 60146  Discussioni create: 39757  Messaggi inviati: 258962
Iniziata: oltre un anno fa   Ultimo aggiornamento: oltre un anno fa   Visite: 8003

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Salve,per una cattiva informazione ed assistenza,dopo aver acceso un mutuo nel dicembre 2008 in valuta estera(franchi svizzeri) con la banca Barclays e pagato regolarmente tutte le rate fino ad oggi,mi sono trovato nella condizione di doverlo estinguere per cancellare l'ipoteca che c'era sopra causa vendita di un immobile.Avendo io avvisato fra l'altro uno della banca che oltre che un presunto(a 'sti punti)integerrimo professionista nonche'presunto amico che conosceva da sempre quelle che erano le mie intenzioni al riguardo di quell'immobile ed essendo io una persona accorta nellai gestione dei soldi,nessuno si e'preso la briga di avvisarmi che in questo momento visto il cambio sfavorevole l'estinzione del sopracitato avrebbe generato come si dice in gergo un bagno di sangue per le mie finanze,che se appunto avvisato mi avrebbe sicuramente portato a rivedere i miei piani,almeno fino a quando non si fosse verificata una situazione a me piu'favorevole perche'va bene decidere di vendere un appartamento per realizzare un nuovo progetto ma a fronte di una cosa cosi'avrei sicuramente aspettato.Ora chiedevo a voi come potrei muovermi per far valere le mie ragioni visto che dovrei andare ad effettuare l'atto di vendita dal notaio e non vorrei rimetterci tutto quel denaro,oltre al fatto che sull'home banking del mio pc la cifra che pensavo servisse per chiudere il mutuo dava quello che pensavo dovesse essere.Ringrazindovi fin d'ora per ilvs.interesse,porgo fin d'ora distinti saluti.

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Data
Votazione
Non hai ancora votato! Vota ogni singolo contributo che ritieni utile o interessante e che sia ben scritto per permettere ai contenuti di qualità di salire in alto.
Vota ora facendo click sulle icone e vicino ogni domanda, commento o risposta
Pagina 3 di 4
Vai alla pagina [1 2 3 4]

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Salve a tutti, vi scrivo poichè sono caduta anch'io in questa trappola di mutuo! Nel giugno 2007 dopo esser stata consigliata da un promoter finanziario di Carila che lavorava per la mia agenzia di assicurazioni, dove tra l'altro lavoravo, ho acceso con Barclays il mutuo indicizzato ai franchi svizzeri con rata costante e rata variabile.

In pratica 912€ al mese per 30 anni. Ai tempi era la rata più bassa sul mercato e da come mi era stato presentato il mutuo nn mi ero accorta di quanto fosse sbagliato e stupido accettare una condizione del genere... Cmq dopo 4 anni vengo contatta da Barclays stessa che mi propone un abbassamento dello spread e quindi l'abbassamento della mia rata di mutuo... naturalmente la cosa mi interessa e richiedo il calcolo per la nuova rata... risposta sono solo 20€ in meno, ma per ottenerli avrei dovuto aprire un conto corrente nuovo dall'altra parte della città! Naturalmente non accetto perchè non ne sarebbe valsa la pena, ma incomincio a fare i preventivi per una surroga. Trovata la banca che mi avrebbe fatto le rate del mutuo a 600€ (ben 400€ in meno della mia attuale) accetto e inizio le pratiche per surrogare... Telefonando al numero verde Barclays ci dicono il debito residuo è di 160.000€ e ci dicono cosa dobbiamo fare per mandare avanti la pratica. Qui siamo ad Aprile 2010 e io sono incinta di 4 mesi. Naturalmente da parte della nuova banca non ci sono problemi e la perizia sulla casa per il nuovo mutuo è passata, in pratica sembra tutto pronto, ma mancano dei documenti che Barclays e il suo notaio ci negano... iniziamo a sollecitare, ma Barclays sembra sparita!! Passano i mesi e io faccio in tempo a partorire prima che Barclays si degni a risponderci che tali documenti li avrei ottenuti solo in seguito alla surroga e che per lei non erano strettamente necessari per far procedere la pratica! Esasperato il direttore della nuova banca convince un suo notaio a rifare le carte mancanti e prenotiamo la data per la surroga a inizio Dicembre. Dopo mesi di attesa ci siamo, finalmente surrogo... ma.... a meno di 48 ore dall'appuntamento Barclays manda l'ultimo documento mancante: il conteggio per l'estinzione 160.000 di capitale residuo più 45.000€ di rivalutazione monetaria... in pratica Barclays voleva più di 200.000€ per chiudere il mio mutuo!! Ma se io ne ho solo chiesti 180.000 nel 2007 e sono più di quattro anni che pago le rate com'è possibile?????? Strozzini!!!!

La surroga salta e faccio reclamo alla barclays dicendogli che la rivalutazione monetaria nel contratto di mutuo è prevista solo in caso di ESTINZIONE ANTICIPATA (quindi estinzione dell'ipoteca) e solo per la RIVALUTAZIONE DEL MUTUO con Barclays e non nel caso di surroga che non è altro il trasferimento del mutuo da una banca all'altra e l'ipoteca non viene estinta. Inoltre chiedo di ricontrollare il conteggio perchè nel caso fosse corretto applicare le regole dell'estinzione anticipata mi hanno presentato un prospetto sbagliato poichè hanno preso in considerazione il debito ancora da restituire e non quello già restituito come scritto nel contratto... Dai miei conti avrei al max dovuto pagargli 3.000€ di differenza che rispetto ai 45.000€ non sarebbero stati male... Ma la risposta naturalmente è stata ABBIAMO RAGIONE NOI!! E cosi ho presentato il ricorso all'arbitrato bancario che dopo un anno, oggi per la precisione (e mio figlio ha 15 mesi...), mi scrive:

Il Collegio, pur rilevata la poca chiarezza del dettato contrattuale e l'ambiguità delle espressioni utilizzate dalla banca convenuta, non accoglie il ricorso.

Perciò la Banca d'Itallia nonstante abbia visto che il contratto non è chiaro e che comunque non mette il cliente nella condizione migliore per capire e non essere fregato ha preferito infierire ancora contro noi piccoli poveri e stupidi cittadini.

Grazie mille!

Ora io mi rivolgerò ad un legale perchè sono sicura che questo mutuo sia una truffa e che non è possibile non uscirne senza rimanere in mutande! Nelle clausule rescissorie la voce surroga non c'è perciò non vedo perchè io debba vedermele applicate! Se provate a telefonare o vi recate in una qualunque banca vi diranno che la Surroga e l'estinzione anticipata non sono la stessa cosa e che hanno procedure differenti! Così come lo stesso decreto bersani ne fa una netta distinzione! Ma in questo caso, poichè la banca andrebbe a perderci, sono diventate magicamente la stessa cosa!!! e' incredibile! Ma noi quando iniziamo ad essere tutelati????

Fatemi sapere se siete interessati ad una causa comune! Più siamo e più abbiamo possibilità di vincere!

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Salve a tutti, oggi la Banca d'Italia mi ha inviato una sentenza che cambierà il corso delle cose in quanto da ragione a noi poveri consumatori! Sto cercando, insieme a Franca (sito Immobilio), tutte le persone che sono incappate in questo mutuo truffa per fare una class action contro Barclays. Abbiamo già un legale di Milano e con questa sentenza, a noi favorevole, siamo pronte a dar battaglia. Se siete interessati Vi prego di rispondermi sul sito oppure a questa casella di posta: classactionbarclays@hotmail.it.

Vi attendo numerosi perchè non dobbiamo aver paura e darla vinta ad una potenza che si prende gioco di noi!

Buona giornata a tutti

Sheila

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Ciao, Vi scrivo solo per ricordavi che domani è l'ultimo giorno per l'adesione alla Class Action. Per i costi vi ricordo che:
Per il primo step della class action, ovvero la raccomandata comune, non ci saranno costi, tranne che per l'autentica di firma del mandato se non ci si può recare innanzi al legale, mentre DOPO la risposta di Barclays, se e quando ci saranno costi questi verranno divisi in base al numero di persone che hanno aderito, naturalmente i conti verranno fatti prima di procedere, così se in base alle proprie disponibilità economiche o per motivi di varia natura, non si vorrà continuare, allora ci si potrà ritirare sempre senza costi!

Non lasciatevi sfuggire quest'occasione perchè si parte e ci si ritira senza costi! Almeno si puoi vedere cosa risponde Barclays... Tentar non nuoce, no?
Purtroppo non ci si può aggiungere a causa iniziata... perciò secondo la normativa in corso, nel caso decideste di fare qualcosa nei confronti di Barclays si dovrà farlo soli o aspettando la formazione di un nuovo gruppo... ! Forza, scrivete a classactionbarclays@hotmail.it
Vi aspetto, Sheila

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Ciao a tutti, dato che in molti ci scrivono ancora, il termine ultimo per l'adesione è stato postato a venerdì, 18 maggio 2012! Affrettatevi!!

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Pagina 3 di 4
Vai alla pagina [1 2 3 4]


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK