Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

  

Accedi con ForumConsumatori


Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 59698  Discussioni create: 39725  Messaggi inviati: 258886
Iniziata: oltre un anno fa   Ultimo aggiornamento: oltre un anno fa   Visite: 35171

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Buongiorno,

L'agenzia delle entrate sostiene di avermi inviato un avviso di raccomandata che io non avrei mai ritirato. Io sostengo che tale avviso non mi è stato mai consegnato. Trattandosi di un atto molto importante, contenente un avviso bonario di pagamento di tasse, è possibile che nell'era informatica si mandi un solo avviso??! Lavorando, la mattina non sono mai in casa e sono numerose le cartoline che ricevo, come tutti, di multe , agenzie entrate, etc, sempre ritirate e pagate regolarmente; possibile che per una volta che potrebbe essere andato perso non esista la possibilità di un secondo avviso?

Ringrazio tutti quelli che sapranno rispondermi e indicarmi nel caso la legge di riferimento

paolo

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Data
Votazione
Non hai ancora votato! Vota ogni singolo contributo che ritieni utile o interessante e che sia ben scritto per permettere ai contenuti di qualità di salire in alto.
Vota ora facendo click sulle icone e vicino ogni domanda, commento o risposta

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Prova a vedere all'ufficio notifiche del comune.

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

non trattandosi di atto di notifica non e' soggetto al doppio avviso, non sarebbe nemmeno dovuto. C'e una procedura che si chiama cassetto fiscale, dove tutti possiamo controllare la nostra posizione con il fisco. Se invece quella raccomandata interrompeva una prescrizione potrebbe richiedere la prova della consegna. SalutiHannibalwww.palombarimotociclisti.it

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Salve Hannibal,

grazie per la risposta. E' in realtà un semplice avviso e ho paura che tu abbia ragione. Sono molto interessato al "cassetto fiscale" di cui mi informo; sarei contentissimo di poter vedere se la mia posizione fiscale on line rendendomi conto subito di come sono messo. Come posso fare per accedere? dalle agenzie delle entrate? Da Equitalia? Sei sicuro che anche io , semplice detentore di p.iva come architetto, possa accedervi?

Saluti

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Carissimo Paolomon, per accedere al proprio "cxassetto fiscale" è necessario farsi assegnare le credenziali di accesso mediante la procedura prevista sul sito dell'Agenzia Delle Entrate.

Tali credenziali permettono anche di inviare le proprie dichiarazioni dei redditi e la consultazione della propria situazione presso Equitalia.

Pace e bene fratello preoccupato.



Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile.
E all'improvviso vi sorprenderete a fare l'impossibile. (San Francesco)

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Amen...Hannibalwww.palombarimotociclisti.it

aggiungi un commento
aggiungi un commento


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK