Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

  

Accedi con ForumConsumatori


Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 60146  Discussioni create: 39757  Messaggi inviati: 258960
Iniziata: oltre 3 anni fa   Ultimo aggiornamento: oltre 3 anni fa   Visite: 1425

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

mio genero è un vegetale e viveva a prato con la sua famiglia;per ovvi motivi dal 4 novembre si è trasferito a casa mia con cambio di residenza regolarmente effettuato presso la mia abitazione.A Prato era intestatario della tassa di rifiuti solidi urbani sicchè,a trasferimento avvenuto,ho provveduto a richiesere la cancellazione peri pagamenti successivi.Naturalmente l'appartamento,posto in vendita,è privo di fornitura di acqua,luce,gas e telefono.L'ASM che cura l'esazione di quella imposta non ritiene sufficiente la documentazione che gli ho inviato ovvero l'ultima bolletta ENEL dalla quale effettivamente il distacco non risulta evidente e il nuovo certificato di residenza della famiglia di mio genero.L'ENEL,interpellata,ha riferito che non invierà alta documentazione e che quella bolletta era sufficiente a dimostrare il distacco l'ASM,invece,non la tiene in conto e mi chiede un documento che attesti la cessazione dell'erogazione el'attestazione di aver pagato tutte le bollette,sia per l'ENEL che per la Publiacqua. Cosi come l?ENEL, la Publiacqua moi ha riferito che sono in procinto di inviare l'ultima bolletta per 'incasso sulla quale non è palese l'avvenuta cessazione dell'erogazione.Quindi l'ASM mi chiede bollette e/o attestazioni che le die società mi hanno confermato di non potermi fornire.Mi trovo tra l'incudine e il martello.La mia domanda è questa: mio genero non ha alcuna proprietà perhè l'appartamento è intestato a mia figlia,e oltre alla pensione di invalidità,percepisce un assegno mensile di circa 500 euro a fronte di marche INPS versate, come può agire l'ASM per recuperare la tassa per gli anni a venire seppur non dovuta? grazie.



lobo96

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Data
Votazione
Non hai ancora votato! Vota ogni singolo contributo che ritieni utile o interessante e che sia ben scritto per permettere ai contenuti di qualità di salire in alto.
Vota ora facendo click sulle icone e vicino ogni domanda, commento o risposta

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Secondo il mio parere dovrebbe bastare questo:---------------------------------------------------- style="line-height: 1.7;">Autocertificazioni e dichiarazioni sostitutive di atto notorio style="line-height: 1.7;">Denominazione procedimento

Autocertificazioni e dichiarazioni sostitutive di atto notorioDescrizione procedimento

Che cosa è l'autocertificazione ?

L'Autocertificazione è un istituto giuridico attraverso il quale il cittadino dichiara autonomamente, sotto la propria personale responsabilità, status, fatti e qualità documentabili e certificabili dalla pubblica amministrazione.
L'Autocertificazione sostituisce in tutto e per tutto i certificati.
Nell’istituto dell’Autocertificazione, si comprendono, in senso più ampio, anche le dichiarazioni sostitutive dell’atto di notorietà (o atto notorio), con le quali il cittadino dichiara, sotto la propria responsabilità, la conoscenza diretta di status, fatti e qualità personali, riferiti a lui stesso o a terza persona
Le dichiarazioni sostitutive dell’atto di notorietà sono rese dal cittadino per il perseguimento di un personale interesse diretto.
Le Pubbliche Amministrazioni ed i concessionari di pubblici servizi devono accettare le autocertificazioni mentre i soggetti privati ne hanno la facoltà.
Le dichiarazioni sostitutive dell'atto di notorietà sono sottoscritte in presenza del funzionario incaricato.
L’autocertificazione sottoscritta dal dichiarante può essere inviata unitamente alla copia fotostatica, non autenticata, del documento di identità in corso di validità.
Il cittadino dichiarante risponde penalmente per le false dichiarazioni
Il servizio è disciplinato dall'art. 46 e 47 del D.P.R. 28/12/2000 n. 445

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Dopo questo periodo di feste proverò a seguire questo consiglio sperando che vada a buon fine.Grazie.



lobo96

aggiungi un commento
aggiungi un commento


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK