Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

  

Accedi con ForumConsumatori


Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 60087  Discussioni create: 39752  Messaggi inviati: 258952
Iniziata: oltre 3 anni fa   Ultimo aggiornamento: oltre 3 anni fa   Visite: 56690

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

buonasera,

ho trovato un avviso di giacenzia di una raccomandata AR di Nexive dove nel codice appaiono le malefiche lettere EQU

Si tratta forse di Equitalia? Adesso usa Nexive?

Ma le nofiche non le devono obbligatoriamente i soggetti incaricati ( messi cominali, polizia municipale ecc)?

Grazie e Buon Natale

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Data
Votazione
Non hai ancora votato! Vota ogni singolo contributo che ritieni utile o interessante e che sia ben scritto per permettere ai contenuti di qualità di salire in alto.
Vota ora facendo click sulle icone e vicino ogni domanda, commento o risposta
Pagina 1 di 6
Vai alla pagina [1 2 3 4 5 6]

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

le notifiche delle cartelle esattoriali devono essere eseguite da soggetti abilitati, nel caso occorre controllare se chi ha notificato e' autorizzato, basta chiederglielo. esiste un elenco che non le so adesso indicare ma che contiene pochissimi nomi.Hannibalwww.palombarimotociclisti.it

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

l'elenco lo può trovare su Internet, presso un qualsiasi Caf che si occupa di assistenza fiscale, presso gli avvocati Adusbef.

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Lordinanza della cassazione 20786/14,ha stabilito che è valida la consegna sabilita per i plichi raccomandati AR,e l'atto deve ritenenersi consegnato,stante la presunzione di conoscenza,a meno che quest'ultimo dimostri di esservi trovato nella impossibilità materiale di prenderne cognizione.

Se invece la notifica riguarda diverse cartelle,ed il destinatario ne riconosce alcune di queste,l'onere della prova spetta ad equitalia.per quelle non riconosciute

Questa ordinanza supera le precedenti sentenze ed equipara di fatto la ricevuta di ritorno alla relata di notifica.

Personalmente ritengo questa ordinanza un segno di avanzamento e di progresso perchè se da un lato accusiamo la PA di inefficienze,dall'altro ci attacchiamo troppo ai formalismi come pretesto.

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

e questa è una grave lacuna di hannibal, io personalmente quel dubbio non me lo sono nemmeno posto, se non per curiosità. se la notifica arriva con consegna tracciata, il problema non sussiste, piuttosto, il sito di nexive parla di diversi clienti pubblici tipo a2a, enel, atm. per sapere se anche equitalia se ne serve, si può banalmente aprire la busta e leggerne il contenuto. e di quello non preoccuparsi, contestare l'uso di un vettore piuttosto che un altro è come rifiutare un taxi perchè di una compagnia anzichè di un altra, è un'informazione interessante a livello statistico, ma l'importante è che il taxi arrivi.

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Pagina 1 di 6
Vai alla pagina [1 2 3 4 5 6]


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK