Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

  

Accedi con ForumConsumatori


Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 60151  Discussioni create: 39758  Messaggi inviati: 258963
Iniziata: oltre un anno fa   Ultimo aggiornamento: oltre un anno fa   Visite: 13858

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Salve, ho trovato questo forum per caso e pur avendo già letto alcune testimonianze riguardo problemi con Fastweb non sono riuscita a ritrovarmi per intero in nessuna di esse. Così, sperando di non sbagliare, vi riporto la mia personale esperienza, sperando di avere qualche risposta rassicurante in merito.Mesi fa fastweb ci ha contattati telefonicamente per presentarci, senza impegni, il loro servizio. Dopo aver accettato un incontro informativo, abbiamo firmato un pre-contratto in data 12/04 ricevendo il tecnico solo il 19/Maggio. A quel punto, dopo un'installazione che ci ha causato problemi dal primo istante (malfunzionamento, impossibilità di tenere online più di due pc nonostante la nostra richiesta di tale servizio e mancata portabilità del numero che invece ci era stata garantita) in giorno 23 Maggio abbiamo inviato una raccomandata chiedendo la cancellazione del servizio e tornando a telecom, cosa che ci ha causato l'obbligato cambio di numero telefonico (visto che Fastweb se ne era comunque appropriata chiedendo a telecom la disdetta senza però darci la portabilità) e i costi della nuova linea telecom. Qualche tempo dopo ci è arrivata a casa la prima fattura Fastweb in data 30 Giugno (i costi erano addirittura maggiorati rispetto a quanto previsto dal contratto) per la quale abbiamo subito chiamato il servizio Fastweb che, dopo un breve controllo, ci ha assicurato che era un errore e che avendo fatto richiesta di recesso nei tempi prescritti dalla legge non era dovuto alcun pagamento. Neanche due mesi dopo arriva una seconda fattura in data 30 Agosto corrispondente sempre ad una bolletta. Fatto presente a Fastweb che non eravamo più loro utenti ci è stato detto che dovevamo pagare comunque, senza altre spiegazioni.Ad oggi la società di recupero crediti ci ha chiamato chiedendo il pagamento di entrambe le bollette entro trenta giorni. Sia io che mio marito abbiamo provato a spiegar loro la situazione sentendoci rispondere entrambe le volte che loro erano tenuti solo a prendere i soldi e che per legge andavano versati, visto che per loro fa fede il pre-contratto e che la nostra disdetta è arrivata quindi ben oltre i dieci giorni prescritti dalla legge. (Cosa che ci era stato detto non essere così, visto che eventuali malfunzionamenti sarebbero stati visibili solo dopo l'arrivo del tecnico)Posso stare tranquilla avendo tutta la documentazione o la società di recupero crediti può davvero rivalersi legalmente su di noi?In giro ho inoltre letto che ci sono anche problemi relativi al modem. Pur non avendo ricevuto nulla in merito a questo punto mi preoccupo anche per quello visto che non avendo mai ricevuto notizie circa il luogo di spedizione ad oggi non l'ho ancora consegnato (pur avendo fatto presente a Fastweb che era in nostro possesso e disponibile ad essere ritirato o consegnato in qualunque momento)Vi ringrazio anticipatamente per la vostra attenzione.Andy

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Data
Votazione
Non hai ancora votato! Vota ogni singolo contributo che ritieni utile o interessante e che sia ben scritto per permettere ai contenuti di qualità di salire in alto.
Vota ora facendo click sulle icone e vicino ogni domanda, commento o risposta
Pagina 2 di 2
Vai alla pagina [1 2]

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Racconto la mia disavventura Fastweb e chiedo cosa posso fare per riavere un servizio telefono e adsl. Ero un cliente Infostrada (telefono fisso e adsl). In data 24 aprile 2014 sono passato a Fastweb con portabilità del numero. Il 13 giugno, considerato che le promesse Fastweb non corrispondevano alla realtà (ADSL con velocità simile a Infostrada, costi superiori, IP non pubblico e quindi niente telecamere IP) ho inviato la raccomandata per la disdetta del contratto perdendo il numero di telefono. La mia linea è stata disattivata da Fastweb il 17 luglio. In quella data ho attivato via telefono un contratto con Infostrada per un nuovo numero. Dopo aver ricevuto la conferma tramite e-mail ho seguito il servizio online per conoscere lo "stato di attivazione" Infostrada riscontrando dopo pochi giorni che il messaggio recitava che per motivi tecnici al momento la mia linea non poteva essere attivata ma senza dare altre spiegazioni e prospettive. Ho effettuato numerose chiamate al 155 ma inserendo il mio codice cliente non ottenevo alcuna risposta. Finalmente un operatore mi ha detto che il numero che dovrebbe essermi attribuito è 0422 1742525. L'attivazione è stata rimandata al 10 agosto, al 20 agosto, dopo c'è stato un KO, poi è stata riattivata la richiesta il 25 agosto con attivazione prevista il 10 settembre e oggi il 20 settembre. Però da questa mattina il mio telefono risulta connesso e, per la prima volta dopo il 17 luglio, c'è il segnale di linea. Ho provato a digitare un numero e ho ricevuto il messaggio che "dopo aver ascoltato il messaggio potrò usare il telefono con la mia nuova linea Fastweb". Ma io ho attivato la linea con Infostrada e non con Fastweb!!!! Cosa sta succedendo??? Per la precedente linea ormai disattivata con Fastweb ho la ricevuta della raccomandata di disdetta del 14 giugno con ricevuta del 18 giugno e poi ovviamente non ho attivato più nulla con Fastweb!!! Perché invece di ricevere l'attivazione richiesta con Infostrada oggi risulto collegato a Fastweb??? È un'indecenza e una truffa: Infostrada rimanda di dieci giorni in dieci giorni l'attivazione mentre c'è evidentemente qualcuno che sta manomettendo le linee e mi sta abusivamente collegando a Fastweb senza alcuna richiesta e impedendo nel contempo che io abbia il nuovo contratto. Nel frattempo già quasi due mesi senza ADSL e telefono e senza prospettive. Ho già fatto la denuncia all'AGCOM ma quel che mi preme è il servizio telefonico di cui ho bisogno. Per favore qualcuno se può mi dia aiuto

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Pagina 2 di 2
Vai alla pagina [1 2]


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK