Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

  

Accedi con ForumConsumatori


Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 60151  Discussioni create: 39758  Messaggi inviati: 258963
Iniziata: oltre un anno fa   Ultimo aggiornamento: oltre un anno fa   Visite: 15831

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Ciao a tutti, ho letto gia un po di disavventure simili alla mia ma mi sembra assurdo che nel 2014 ancora dobbiamo essere ostaggio delle compagnie telefoniche .

In data 28.02.2014 è attiva la mia linea su Telecom sia per la linea VOCE che per la linea dati ADSL

sul numero di casa. Tale attivazione è avvenuta dopo mia richiesta di MIGRAZIONE da Fastweb a Telecom fatta
in data 13.12.2013.
Il problema è che da Fastweb sostengono invece che la migrazione richiesta da Telecom (errore telecom) sia stata solo per la
linea voce e che quindi il contratto Adsl con loro rimane attivo, mentre Telecom sostiene invece che la
migrazione è stata fatta per entrambi senza alcun problema. Sul numero di casa risultano in effetti
attivi voce e adsl di Telecom, mentre Fastweb ha spostato il servizio Adsl su un altro numero ( a detta loro
non operativo ma solo di gestione 05109XXXXX ) chiedendomi per la cessazione dell’ADSL di fare raccomandata per disdetta (con chiari costi di disdetta).
E’ ovvio che tale prassi è di moda e lo spostamento dell’adsl di fastweb su altro numero è per forza di cose dovuto alla richiesta di telecom di liberare la linea adsl di fastweb sul numero fatta per la migrazione. Altrimenti perche fastweb avrebbe dovuto spostare la sua linea adsl su altro numero se cera da migare solo il servizio voce?

Se qualcuno ha avuto lo stesso problema è l’ha RISOLTO mi farebbe piacere come. Sulle cose da fare in linea teorica sono abbastanza informato.

grazie.

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Data
Votazione
Non hai ancora votato! Vota ogni singolo contributo che ritieni utile o interessante e che sia ben scritto per permettere ai contenuti di qualità di salire in alto.
Vota ora facendo click sulle icone e vicino ogni domanda, commento o risposta
Pagina 2 di 2
Vai alla pagina [1 2]

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

A me è successa una cosa differente: ho purtroppo aderito alla campagna pubblicitaria della Telecom che proponeva, al costo complessivo di 29 euro, telefonate illimitate verso i fissi e tutti i cellulari oltre ADSL, già funzionante qui da me fin dal 2007. Quindi ho deciso di abbandonare Fastweb, i cui costi lievitavano continuamente, e il 16 maggio scorso è venuto il tecnico Telecom per attivare la linea telefonica avvertendomi che l'indomani avrebbero provveduto a riattivare la linea ADSL sospesa la mattina stessa da Fastweb. Al contrario non si è visto nessuno e abbiamo immediatamente contattato il 187 attraverso ilquale scoprivamo che la cabina è satura e che il nostro "doppino" ADSL è stato ceduto ad altri e che l'ADSL potremo scordarcela anche in futuro. A questo punto mi resta solo di chiedere il risarcimento del danno ( peraltro incalcolabile ) per la truffa consumata dalla Telecom nei miei confronti per avermi venduto un "prodotto" che non possedeva. Aggiungo solo che in questi giorni mi è stata recapitata la prima bolletta per il primo mese e mezzo di solo telefono per 183,46 euro complessivi in cui vengono conteggiati tutti i minuti di conversazione e vi si ignorano totalmente le condizioni concordate via telefono ( registrazione vocale) e mai peraltro sottoscritte da me, nonostante mi avessero assicurato che la Telecom mi avrebbe preventivamente sottoposto il contratto da firmare.

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

buongiorno a tutti, sono a unirmi a questa discussione perchè a me sta capitandola la stessa cosa di Michele 1969, sono passato a telecom tramite migrazione il 15/09/2014 dopo aver aspettato tre mesi, e le stesse identiche parole mi sono state dette dall'operatrice di fastweb, addirittura mi hanno chiamato loro dicendomi che dovevo disdire io la linea telefonica. Ora sto cercando di capire, nel frattempo ho inviato una lettera di reclamo a fastweb A/R ricordando la legge 40 del 2007 art 1 (ex legge bersani). Se avete altre soluzioni più concrete avvisatemi.

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

E sta succedendo la medesima cosa pure a me. Da un mese sono passato da fastweb a telecom e ho scoperto che mi hanno attivato a mia insaputa una nuova linea dati, con un nuovo codice di migrazione ed un nuovo numero telefonico, con relativa fattura con canone anticipato. Interverrò così: Fase uno, blocco del pagamento, fase due raccomandata contestando la fattura richiedendo spiegazioni per iscritto, fase tre denuncia all' AGCOM. Pratica commerciale estremamente scorretta. Ah, tutto questo perchè per mesi mi davano una velocità tra i 0.4 e 1,8 Mb/s in download. E non abito in Africa...

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Io invece sto facendo il percorso inverso,ho revocato telecom e sono passato con la 3 solo con internet veloce a 14 euro al mese per 500 mega/die.

Stavo con telecom da sempre,quando a distanza di anni ho scoperto di pagare un canone per un modem mai consegnato,perchè già ne avevo uno mio.Inoltre la connessione non era stabile,la velocita bassissima ed il segnale spesso non c'era.Parlo di 20 trenta segnalazioni al mese.

Per avere il rimborso delle illecite trattenute,ho ricorso al corecom e giovedi p.v.ci sarà l'incontro di conciliazione.

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Pagina 2 di 2
Vai alla pagina [1 2]


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK