Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

  

Accedi con ForumConsumatori


Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 59685  Discussioni create: 39724  Messaggi inviati: 258882
Iniziata: oltre 3 anni fa   Ultimo aggiornamento: oltre 3 anni fa   Visite: 1095

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

salve a tutti

lo scorso anno ho ricevuto un verbale per una multa per eccesso di velocità rilevato con autovelox, ritenendo che ci siano stati degli errori ho fatto ricorso alla prefettura entro i termini previsti ma la prefettura ha ritenuto di non accogliere il mio ricorso ed ha emanato una ordinanza ingiunzione di pagamento. Ebbene questa ordinanza mi è stata notificata via posta dall'ente che ha accertato l'infrazione (vigili urbani) dopo più di 280 giorni dalla data dell'ordinanza stessa, tale ordinanza è valida? molti mi dicono che è valida per la prefettura perchè lo ha emesso nei tempi stabiliti ma per i vigili urbani nulla si può fare. Quale è la norma che disciplina i tempi di invio di queste ordinanze? In caso non fosse valida cosa bisogna fare?

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Data
Votazione
Non hai ancora votato! Vota ogni singolo contributo che ritieni utile o interessante e che sia ben scritto per permettere ai contenuti di qualità di salire in alto.
Vota ora facendo click sulle icone e vicino ogni domanda, commento o risposta

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Mi sono rivolto ad una associazione dei consumatori e mi dicono che il codice della strada all'articolo 204 - Provvedimenti del Prefetto , dice che "L'ordinanza ingiunzione di pagamento della sanzione ammnistrativa pecuniaria deve essere notificata nel termine di centocinquanta giorni dalla sua adozione", però mi dicono sempre loro tale termine è solo ordinativo quindi non è opponibile, sarà vero? qualcuno ne sà di più?

aggiungi un commento
aggiungi un commento


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK