Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

  

Accedi con ForumConsumatori


Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 57678  Discussioni create: 40082  Messaggi inviati: 258653
Iniziata: oltre 2 anni fa   Ultimo aggiornamento: 4 mesi fa   Visite: 6894
Documenti Cerca
Pagina 1 di 4
Vai alla pagina [1 2 3 4]

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

fra un mese dovrò decidere se proseguire per altri 5 anni il mio mutuo a tasso misto con opzione fisso o variabile. Ad oggi con tasso fisso ho una rata di 959 euro di cui 600 capitale e circa 350 di interessi. sono molto tentata, in qs primi dieci anni ho sempre scelto il fisso per avere la certezza di una rata, ma ho sbagliato perchè i tassi bassi mi avrebbero premiato facendomi risparmiare. La prossima opzione varrà per i prossimi 5 anni, la mia paura è che i tassi ricomincino a salire.....qualche consiglio?

Grazie a tutti e scusate il disturbo

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

nessuno ha la sfera di cristallo, e proprio in questi giorni la federal reserve americana deve decidere se modificare ( probabimente al rialzo) i tassi con decorrenza immediata o magari attendere l'anno nuovo. facile dedurre - anche più in generale - che i tassi di tutto il mondo nei prossimi 5 anni tenderanno a salire, anche perchè non possono scendere più. io resterei sul fisso, ma le conclusioni però devi trarle tu.

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Prima di decidere cosa fare,occorre sapere che tasso stai pagando e quanto pagheresti rinegoziando o surragando.

Occorre anche capire cosa dice l'attuale clausole di variazione.

Decisivo poi nella scelta del tipo di tasso precisare la durata residue.

Se mi dai queste informazioni,ti darò una risposta mirata.

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Io sorvolo per l'ennesima volta, ma il consulente del circolo dei pensionati si è interposto un'altra volta a promettere una risposta mirata che nemmeno Mago Merlino potrebbe dare, vista l'incertezza del futuro, e per di più inserendo i soliti strafalcioni che dimostrano (anche se non ce ne sarebbe bisogno) la sua poca dimestichezza con l'italiano: 1) surragando 2) l'attuale clausole 3) la durata residue.

Premesso che qualche errore è lecito e ci scappa comunque, come fidarsi di chi non si prende neppure i 30 secondi per rileggere pochissime righe e cercare di non rimediare l'ennesima figuraccia? A maggior ragione sapendo di essere controllato in questo covo di serpi in cui sa di essere un tantino malvisto.

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

scusate non volevo scatenare risse.....ovvio che non pretendo mi si diano certezze....dunque io ho un mutuo di 25 anni, ne ho già fatti dieci e l'opzione si riferisce ai prossimi 5...nel 2021, quando mi mancheranno 10 anni, avrò a disposizione un'altra possibilità di scelta. attualmente ho una rata di 959 euro di cui circa 600 sono capitale, come ben sapete più vado avanti e più diminuisce la parte di interesse.

Mi domandavo a qs proposito se la differenza di rata fra fisso e variabile sia meno evidente rispetto a come è per un mutuo nuovo....mi piacerebbe anche capire come si calcola, ho guardato vari siti ma mi sembra un calcolo complicato

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Pagina 1 di 4
Vai alla pagina [1 2 3 4]


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK