Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

  

Accedi con ForumConsumatori


Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 57678  Discussioni create: 40082  Messaggi inviati: 258653
Iniziata: oltre 2 anni fa   Ultimo aggiornamento: 4 mesi fa   Visite: 7143
Documenti Cerca

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Salve,

sei anni fa avevo un negozio.In seguito a una crisi finanziaria sono stata costretta a chiudere. Gli assegni fatti a fornitori sono stati protestati , non sono riuscita a pagare due finanziamenti(uno dei quali quasi terminato di pagare) .

Oggi ho una carta Genius Card per ricevere l'accredito dei soldi reativi a supplenze nella scuola. Ho un contratto a tempo determinato fino all'avente diritto. Il mio problema è questo: lo studio CGF( recupero crediti) mi cita per il debito contratto con lo scoperto con una banca. Voi cosa mi consigliate di fare.

Non ho altro..nè macchina, nè casa di proprietà...

Grazie

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

cgf non acquisisce crediti in cessione, ma fa solo recupero giudiziale e stragiudiziale.

significa che sono solo cani da riporto, pur se di razza.

morale: aspetta con calma la fine delle loro azioni, tra qualche anno il tuo credito sarà ceduto e te la caverai a prezzo molto ridotto, prendendo contemporaneamente molto tempo.

se non hai bisogno urgente di ricorrere al credito (ma non pare), vivi tranquilla.

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Grazie mille

Credo che questo forum sia un grande sostegno per chi è in difficoltà

aggiungi un commento
aggiungi un commento


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK