Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

  

Accedi con ForumConsumatori


Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 59698  Discussioni create: 39725  Messaggi inviati: 258886
Iniziata: oltre un anno fa   Ultimo aggiornamento: oltre un anno fa   Visite: 4598

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

buongiorno a tutti,

sono circa due mesi che nella nostra zona di residenza ( Orbassano) non viene più recapitata la posta; il postino che effettuava il recapito nella nostra zona ( per le poste denominata zona 28) purtroppo ha avuto problemi di salute e da quando è andato via non è più stato sostituito. Abbiamo richiesto informazioni all'ufficio postale e ci ha stato detto che non hanno postini e quindi la nostra zona non è più servita, non è possibile far lasciare la corrispondenza in una casella in quanto ci han detto che non sono più disponibili, siamo quindi costretti a recarci personalmente presso l'ufficio postale a ritirare la corrispondenza, tra l'altro attendendo almeno un'ora finchè qualcuno non si degna di cercarla e non sempre ci viene consegnata tutta.

Oltre al problema delle varie bollette in scadenza che per fortuna sono quasi tutte domicilate in banca e quindi vengono comunque pagate regolarmente, il problema più grande è che sia io che mio marito siamo titolari di aziende domiciliate in questa zona e di conseguenza non riceviamo più le fatture dei fornitori, le varie comunicazioni dagli enti, tutto ciò che è inerente alla gestione aziendale e che se non arriva può causare grossi problemi di gestione, inoltre le raccomandate, atti giudiziari ( tutto ciò che necessita di firma per il ritiro) viene segnalato sul sito di poste 'dovequando' come 'lasciato avviso dopo tentativo di recapito' , in realtà ovviamente da noi non passa nessuno e non viene lasciato nessun avviso.

Abbiamo inoltrato reclamo alle Poste ma non abbiamo ricevuto risposta, abbiamo segnalato il disservizio a 'Striscia la notizia' e ci siamo recapitati al Comando dei Carabinieri che però ci ha detto che non si può sporgere denuncia in quanto non si tratta di furto di corrispondenza ma di un disservizio, loro stessi ci hanno consigliato di rivolgerci a voi e magari fare una segnalazione in più persone/aziende con lo stesso problema.

Chiediamo quindi, se qualcuno si trova nella nostra stessa situazione o se potete darci un consiglio su come risolvere questo problema,

grazie in anticipo a tutti.

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Data
Votazione
Non hai ancora votato! Vota ogni singolo contributo che ritieni utile o interessante e che sia ben scritto per permettere ai contenuti di qualità di salire in alto.
Vota ora facendo click sulle icone e vicino ogni domanda, commento o risposta

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

inoltre le raccomandate, atti giudiziari ( tutto ciò che necessita di firma per il ritiro) viene segnalato sul sito di poste ’dovequando’ come ’lasciato avviso dopo tentativo di recapito’ , in realtà ovviamente da noi non passa nessuno e non viene lasciato nessun avviso.

Disservizio?

Tornate dai caramba e sporgete denuncia per false dichiarazioni ...



Zanzarone Malefico

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Ne ha parlato la trasmissione mimandaraitre, voi non siete nemmeno i più disagiati,per voi è temporaneo il disservizio, vi sono comunità nemmeno piccole dove il servizio non viene svolto da molti mesi in quanto non vi è portalettere assegnato.

Per quanto riguarda adusbef, si interessa solo di banche,rivolgersi a Federconsumatori.

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

grazie per le risposte e per i consigli,

proveremo nuovamente con i carabinieri e con Federconsumatori.

aggiungi un commento
aggiungi un commento


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK