Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

  

Accedi con ForumConsumatori


Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 60146  Discussioni create: 39757  Messaggi inviati: 258960
Iniziata: oltre un anno fa   Ultimo aggiornamento: oltre un anno fa   Visite: 2874

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Buonasera mi chiamo Giuseppina,sono una ragazza di 30 anni e abito nella provincia di Novara,colgo l'occasione per ringraziare chiunque mi possa dare un consiglio su cosa devo fare e se il mio contratto di prestito è regolare.Sarà un po lunga da spiegare.Nel 2011 a causa di problemi lavorativi e finanziari sono stata ricoverata per circa due mesi per un esaurimento nervoso,uscita dall'ospedale oltre i problemi di salute sono soppraggiunti anche problemi econimici e lavorativi(purtroppo non ho familiari e sono da sola)e ho chiesto aiuto ad un broker (purtroppo)di un agenzia di credito che si chiama neo-finance.Inizialmete mi aveva assicurato che i tassi erano vantaggiosi e che per la cifra che avrei richiesto 8.000 avrei pagato una rata senza pensieri e con tempi non lunghissimi,purtroppo ho fatto il terribile errore di non leggere(ma non ci avrei capito una mazza comunque)ne di farlo leggere alla mia amica che un pò di più ne capisce.purtroppo circa due mesi fa sono andata presso un agenzia per comprare un casa,almeno per avere informazioni su come potevo fare convinta che avevo magari ancora 3/4 anni da pagare la cessione del quinto,invece ho trovato un'amara sorpresa che devo pagare ancora 84 rate che sommate alle 36 rate sono 120 quindi su 7816 che mi hanno erogato devo restiruire 20400.ma è possibile che su 7816 euro devo restituire12548 euro solo di interessi?ho cheisto consiglio alla mia amica e mi ha detto che tutto può essere possibile ma guardando le mie buste paghe e facendo due conti con il prestito già stipulato con findomestic,le spese dell'afitto ecc ecc e per vivere non si capacita come possa aver fatto il broker ha farmi avere un prestito,io gli ho consegnato le mie buste paghe regolari,ma la mia amica mi ha consigliato di chiedere qui nel forum.cosa dovrei fare?intato cito le spese contrattuali

importo totale dovuto 20400-interessi nominali 5.073,44 al tan5.980+ istruttoria 450.00+commisione di rete retributiva3.060.00+imposte di legge14.62 oneri assicurativi di garanzia rischio vita 34.37+rischio impiego1.411.16 saldo al cedente importo 10. 356.41 taeg 16.630 %teg 16.560%.

vi ringrazio anticipatatente giuseppina

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Data
Votazione
Non hai ancora votato! Vota ogni singolo contributo che ritieni utile o interessante e che sia ben scritto per permettere ai contenuti di qualità di salire in alto.
Vota ora facendo click sulle icone e vicino ogni domanda, commento o risposta

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

buonasera Giuseppina, credo che debba fare un controllo accurato del reale tasso applicato, il suo taeg e' gia vicinissimo alla soglia di usura relativa ad alcuni trimestri del 2011. molto probabile che inserendo tutte le spese accessorie scattino quei decimi di punto per oltrepassarla. le suggerisco un contatto con la piu vicina sede adusbef, pochi euro di iscrizione ed un chiarimento sulla sua posizione. Porti tutti i dati del contratto. per quanto riguarda l'importo degli interessi, a prescindere che siano troppo alti o meno deve comprendere che si tratta di un prestito a 10 anni con una finanziaria e che ci sono inseriti diversi costi accessori. Saluti.Hannibalwww.palombarimotociclisti.it

aggiungi un commento
aggiungi un commento


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK