Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

  

Accedi con ForumConsumatori


Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 60145  Discussioni create: 39757  Messaggi inviati: 258960
Iniziata: oltre 3 anni fa   Ultimo aggiornamento: oltre 3 anni fa   Visite: 56828

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

buonasera,

ho trovato un avviso di giacenzia di una raccomandata AR di Nexive dove nel codice appaiono le malefiche lettere EQU

Si tratta forse di Equitalia? Adesso usa Nexive?

Ma le nofiche non le devono obbligatoriamente i soggetti incaricati ( messi cominali, polizia municipale ecc)?

Grazie e Buon Natale

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Data
Votazione
Non hai ancora votato! Vota ogni singolo contributo che ritieni utile o interessante e che sia ben scritto per permettere ai contenuti di qualità di salire in alto.
Vota ora facendo click sulle icone e vicino ogni domanda, commento o risposta
Pagina 4 di 6
Vai alla pagina [1 2 3 4 5 6]

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Pollice, vedi di non svaccare - la corte di Cassazione non recepisce. Sentenzia semplicemente sulla forma o applicazione della legge. Poi dato che e' stata proprio la cassazione ad equiparare le caretlle esattoriali agli atti giudiziari ed a applicare alle stesse la medesima procedura, non vedrei comunque come potrebbe contraddirsi. Se tu avessi seguito i vari iter nella sezione multe arriveresti alle mie stesse conclusioni. Per il demente non ci sono parole, ogni tanto sballa completamente. ops ogni tanto.... qualche rara volta e' lucido e capisce che deve tacere. azz e' rintronato forte.Hannibalwww.palombarimotociclisti.it

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Quel trafiletto si trova alla fine di una nota dell'acu piemonte,prima dice quello che dici tu,ed alla fine si smentisce,cerca acu piemonte notifiche cartelle.

Altri siti dicono che è prassi di equitalia usare questo sistema,ma non dicono che è illeggitimo dicono che presta il fianco a chi vuol cercare il pelo nell'uovo.Io tutte le volte che ho avuto notifiche mediante ar.ho cercato il pelo,e qualche volta l'ho trovato,ma non è lo stesso pelo che indichi tu,altri peli altre storie.

la corte di Cassazione non recepisce. Sentenzia semplicemente sulla forma o applicazione della legge

Il verbo recepire lo ha usato l'estensore dell'articolo non io,e con questo se non hai altri peli chiudo.

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

non ho altri peli, il mio compito e' solo di indirizzare verso la miglior soluzione. prendo atto che la parola recepire l'ha usata l'autore dell'articolo, si evince che farebbe meglio a scrivere di altro. Dimostra di non conoscere il funzionamento e lo scopo della corte di cassazione. I miei riferimenti sono venuti dal sito altalex. che direi affidabile. poi ho postato anche nel vademecum tempo addietro. buonaserataHannibalwww.palombarimotociclisti.it

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Siete due emeriti fessacchiotti che state facendo del terrorismo psicologico, Parlate di corte d Cassazione, di se di forse e di ma.

Volete dare sfoggio di erudizione, ma ancora la busta non è in mano del destinatario, e tanto meno è stata aperta. Quindi in primo luogo, non sappiamo se davvero quella raccomandata viene da equitalia, o da equo e solidale (commercio), E se anche venisse da equitalia, state solo confermando che il ricorso si può fare, ma solo dopo aver preso visione del contenuto. Se non sappiamo nemmeno cosa contiene, non solo non si può fare ricorso, ma neppure si può fare opposizione al fatto che la raccomandata non è stata notificata, in quanto le poste hanno seguito le procedure di rito.

Sciocchi, non spaventate il forumista scrivente anzitempo, e soprattutto non dite che lo faccio io, E cercate di cogliere il problema, almeno una volta ogni tanto!

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Pagina 4 di 6
Vai alla pagina [1 2 3 4 5 6]


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK